Pubblicità online per la tua Azienda - Posizionamento su Google, Directory Web segnala il tuo sito, l'iscrizione è gratuita!


Sondaggio

Qual è la tua vacanza preferita?



Richiedi la tua Carta Revolut con il seguente link

https://www.revolut.com/it-IT/referral/maurizwdyh!G10D21

La riceverai Gratuitamente ottenendo anche un dono di 15€

 
*offerta valida fino al 03/10/2019, dal 04/10/2019 potrete comunque richiedere la vostra carta Revolut ma non sarà possibile ricevere il dono di €15, inoltre per ricevere la carta dovrete sostenere un costo di spedizione di €6.

 

« Indietro

SIFF Coltellerie Maniago
1758


La SIFF nasce nel 1974 a Maniago, 'la citta delle coltellerie'. I fondatori Costantin Luciano e Siega Ennio iniziano giovanissimi a lavorare nelle coltellerie locali e la lunga amicizia li porta ad avviare l'attività. Nel 2008 il figlio direziona l'azienda verso il futuro e in una società in cui internet è diventato un bene comune, ci porta nel 2009 ad investire nell' e-commerce in Italia. Nel 2012 il nostro catalogo prodotti si arricchisce del marchio DEFCON 5 per la richiesta tattico-militare.
Perché siff.it : I vantaggi di acquistare online
'Un'ampia gamma di prodotti che si accompagna a una precisa politica di vendita: garantire ai propri clienti il giusto rapporto qualità prezzo
'Prezzo trasparente. Oltre a un servizio eccellente, sarai SEMPRE certo di trovare prezzi altamente competitivi e una garanzia di assoluta trasparenza.
'Velocemente a casa tua: evadiamo le tue richieste nel minor tempo possibile limitando i tempi di elaborazione dell'ordine
'Assistenza post-vendita
'Lavoriamo per te
'Puntiamo al meglio

Ragione sociale: S.I.F.F di Siega Ennio & C. snc
Sito web: http://www.siff.it/coltelleria-cucina (Click ricevuti: 34)

Consiglia ad un amico



Contatta il proprietario della scheda

  • * Nome
    Cognome
    Telefono
  • * Email
    * Email (Ripeti)
    * Codice sicurezza
* Messaggio

 


* Campi obbligatori, inviando il presente modulo si autorizza il trattamento dei propri dati ai fini della risposta